Slider

Guida Horizon per Smart Working e Thin Client

Guida all’installazione ed utilizzo della postazione di smart working tramite il servizio VMware Horizon

Nei prossimi giorni il Sistema di Connessione "SECOclient" sarà dismesso in quanto poco sicuro e non conforme alle disposizioni dell'Agid in materia di protezione dei dati; parimenti non sarà più possibile accedere dall'esterno agli applicativi web comunali (protocollo, atti amministrativi, contabilità)

Al suo posto verrà utilizzato il sistema VMware Horizon.

 

Cosa è VMware Horizon?

Un sistema innovativo che genera, ad ogni connessione, una nuova macchina windows remota nella rete comunale, configurata per l'utilizzo degli applicativi e totalmente isolata dal dispositivo che si utilizza. La scrivania di questa macchina contiene tutti i file presenti nella propria cartella privata e nelle condivise e dunque può essere accessibile da ovunque si abbia una connessione a internet, che sia un pc o anche uno smartphone

La macchina viene creata ex novo ad ogni connessione quindi non subirà danni o malfunzionamenti

In questa guida si spiega come configurare la propria postazione di casa per l’utilizzo del servizio VMware Horizon necessario per lo Smart Working.

La procedura è estremamente semplice e richiede pochi passaggi.

Passi da seguire per una corretta configurazione del sistema

Il primo passo da effettuare è quello di scaricare l’applicativo VMware Horizon Clients, disponibile ai seguenti link:

Versioni per PC:

Microsoft Windows 10  (altre versioni di Windows non sono supportate)

Apple macOS (dalla versione MacOS 10.14 Mojave in sù)

Versioni per Smart Phone (dai relativi store):

Android

iOS

La scelta del programma da scaricare è da effettuarsi in base alla versione del sistema operativo installato sul proprio PC. Ci sono versioni dell’applicativo disponibili per diverse piattaforme come: Windows 10 (altre versioni di Windows non sono supportate), Mac, Linux, Android, Ios e Chrome. Si prega di verificare le informazioni di sistema del proprio dispositivo prima di procedere con il download e l’installazione del programma.

In alternativa è possibile collegarsi, con funzionalità limitate (non è possibile utilizzare periferiche esterne) tramite Google Chrome

Una volta scaricato il programma, recarsi nella cartella di download ed avviarlo tramite doppio clic. Alla richiesta “Vuoi acconsentire a questa app di apportare modifiche a questo dispositivo?” cliccare SI.

La schermata che uscirà successivamente è la seguente:

horizon2

Cliccare su “Agree & Install” ed aspettare che il programma completi l’installazione in tutta autonomia.

Al termine dell’installazione il programma richiederà il riavvio del computer, quindi cliccare su Restart Now per effettuare il riavvio che consente un installazione corretta dell’applicativo.

Al termine del riavvio del Computer sul Desktop apparirà l’icona del programma qui di seguito mostrata:

horizon3

Fare doppio clic sul programma che all’apertura presenterà la seguente schermata:

horizon4

Cliccare su Add Server, ed inserire nella schermata successiva il seguente indirizzo:

horizon.comune.afragola.na.it

horizon5

Cliccando su Connect si aprirà la finestra dove inserire le proprie credenziali con le quali si entra regolarmente su PC Comunale (le credenziali del Dominio Windows "Afragola"):

 

horizon7

Cliccare su Login, a questo punto ci si troverà nella seguente schermata con all’interno la macchina che è possibile avviare, nella foto esempio sono presenti due macchine ma generalmente è solo una. Basta fare il doppio clic sulla VDI presente ed il desktop inizierà a caricarsi.

horizon8

Apparirà il desktop come in foto:

horizon9

Da questo momento l’utente può effettuare tutte le funzioni che fa quotidianamente con un ulteriori vantaggi:

  • nel momento dell’apertura del desktop virtuale si andrà a creare nella cartella PRIVATO dell’utente una cartella nominata “PCVirtuale” contenente tutte le cartelle del PC virtuale che si sta utilizzando (Desktop, Documenti, Download, immagini, video...ecc.). Questo per permettere all’utente di recuperare i documenti lavorati da qualsiasi postazione del Comune che abbia la connessione alla cartella PRIVATO;
  • Si potranno utilizzare gli applicativi necessari allo svolgimento delle proprie attività lavorative senza necessariamente installarle sul proprio PC di casa;
  • Il PC virtuale sarà connesso alle stampanti di rete del Comune in modo tale da inviare le stampe, qualora fossero necessarie, ai colleghi presenti in ufficio;
  • I PC virtuali sono in grado di leggere anche le penne USB e le Firme digitali facilitando anche il lavoro all’utenza.

ATTENZIONE: si consiglia di non eliminare o modificare la cartella PCVirtuale dalla propria cartella PRIVATO per consentire un corretto salvataggio dei dati ogni volta che si utilizza il Desktop virtuale.

Esempio di cartella PCVirtuale che si auto-genera:

horizon12

Come si può notare dalla foto, all’interno della cartella ci saranno tutte le cartelle del PC virtuale compreso il desktop che si salveranno ogni qual volta verrà effettuata una modifica sul PC.

L’ultimo passaggio da conoscere è quello per disconnettersi dalla macchina. Come si può notare dalla foto del desktop virtuale sopra allegata, con l’apertura del PC virtuale sarà presente anche in altro al centro una barra di gestione.

Per disconnettersi dal PC virtuale NON si deve premere sulla X a destra ma sulla scritta OPTIONS e poi su Disconnect and Log Off per evitare che il PC virtuale rimanga aperto anche dopo la chiusura.

Di seguito è mostrato in foto come effettuare la disconnessione dal PC virtuale:

horizon11

Si precisa che questa guida sarà in continuo aggiornamento e che sarà nostra premura avvisare qualora ci fossero cambiamenti della stessa.

Per richiedere assistenza all’Ufficio Servizi Informatici, sarà possibile farlo tramite diversi canali:

  • a mezzo mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
  • a mezzo form di assistenza: cliccando QUI
  • a mezzo richiesta di assistenza sulla intranet, come avviene solitamente.

Prenotazione Appuntamenti Uffici (temporaneo)

Prenotazione Appuntamenti (Misure emergenza Coronavirus)

 

Con effetto immediato e fino al 3 Aprile 2020, affinché l'accesso del pubblico ai Settori/Servizi sia limitato unicamente a richieste/procedure urgenti e indifferibili, è necessario inoltrare le richieste di appuntamento  attraverso i seguenti form (link cliccabile) oppure per via telefonica :

Richiesta appuntamento SUED    tel. 0818529202

Richiesta appuntamento SUAP    tel. 0818529202

Richiesta appuntamento Lavori Pubblici   tel.0818529295

Richiesta appuntamento alloggi edilizia pubblica tel. 0818529254

Richiesta appuntamento Ufficio Tributi    tel. 0818529352

Richiesta appuntamento Ufficio Protocollo   tel. 0818529207 / 0818529214

Richiesta appuntamento Ufficio Stato Civile   tel. 0818529610

Richiesta appuntamento Ufficio Anagrafe   tel. 0818529513

Richiesta appuntamento Ufficio Elettorale   tel. 0818529270

Richiesta appuntamento Politiche Sociali tel. 0818529626 / 0818529649

Richiesta appuntamento Economato    tel. 0818529219

Richiesta appuntamento Servizi Cimiteriali   tel. 0818529205 / 0818529607

Richiesta appuntamento Comando Polizia Municipale    tel. 0818602829

Esprimi un'opinione sul servizio

 

Servizi Online (Temporaneo)

Attenzione: il portale dei servizi Online è in manutenzione, questa pagina temporanea consente di collegarsi ai Servizi Online che è possibile rendere disponibili.

Le pratiche Online sono momentaneamente inaccessibili, ci scusiamo per il disagio

 

ACCEDI ALLO SPORTELLO UNICO DIGITALE (SUAP e SUED)

MODULISTICA ONLINE SUAP 

Assistenza Software

Esprimi un'opinione sul servizio

 

PAGOPA Portale dei Pagamenti Spontanei 

Sono disponibili pagamenti verso Polizia Municipale, SUED, SUAP, Servizi Cimiteriali, Pagamenti per Sottoscrizione Contratti, Servizi Demografici

 

PORTALE DEL CONTRIBUENTE

Paga  la Tari Online

 

Slider
2020 Comune di Afragola