Codici Fatturazione Elettronica

In ottemperanza da quanto previsto dal Decreto Ministeriale n. 55 del 3 aprile 2013, a decorrere dal 31 marzo 2015, il Comune di Afragola non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica.

La fattura elettronica non dovrà essere inviata direttamente al Comune ma al sistema di interscambio istituito dal Ministero dell'Economia e delle Finanze e, per non essere scartata, dovrà necessariamente riportare:

- il codice univoco dell'ufficio, secondo la seguente tabella:

 

WV584Q SERVIZIO AFFARI GENERALI
GK3UDU SETTORE FINANZIARIO
H9335W SETTORE CULTURALE E SOCIALE
KVLBSH SERVIZI ENERGETICI E BOLLETTAZIONE
YFOU23 SETTORE LAVORI PUBBLICI
OYOO5L SETTORE URBANISTICA
NM67YX SETTORE POLIZIA MUNICIPALE
IP7L04 TRANSIZIONE AL DIGITALE E SERVIZI INFORMATICI
YNV491 SERVIZIO ISTRUZIONE CULTURA E POLITICHE SOCIALI
VP0VZB SETTORE AVVOCATURA

 


- il codice CIG (codice identificativo gara) e CUP (codice unico di progetto), se obbligatori.
- tutte le informazioni fiscali ed esplicative già previste dalla vigente normativa;
- il numero determinazione di incarico della fornitura di beni e/o servizi.


Per qualsiasi approfondimento ed informazioni consultare il sito internet IPA

 

 

  

Pin It

Stampa